Un occhio nero per Natale

Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo aver postato Il segreto dello stereotipo di genere, sono andato al centro commerciale per comprare gli ultimi regalini di Natale.
C’era un sacco di gente, una vera calca, e, a un certo punto, un tipo mi è venuto addosso in malo modo e ho rischiato di cadere. 
Gli ho fatto presente che avrebbe almeno potuto scusarsi e, per tutta risposta, mi ha sferrato un pugno.
Poi, con il dito indice alzato verso di me, mi ha detto minaccioso: “Ricorda: il colesterolo cattivo vince sempre”.
Sono rimasto imbambolato. 
Era chiaro che si riferiva a quanto Mr Brown aveva detto a padre Luca incontrandolo (leggi).
Quindi, ho pensato, che il tipo segue A pieno titolo e non gli sta bene quello che William sta rivelando.
Il tempo di fare queste semplici considerazioni e l’energumeno era già sparito nella folla.

Mi resta l’occhio nero e l’urgenza di trovare un bodyguard.